Un richiamo all’ordine

Nonostante i 2700 chilometri che mi separano dalla squadra, sono ben informato (anche se magari in modo parziale…) sulla situazione abbastanza tesa che si è ri-creata dopo la mia partenza: alcuni potrebbero dire che la situazione è sempre stata tesa, altri avevano notato un leggero miglioramento.

Credo che questo continuo mettere in discussione l’operato dell’allenatore sia molto stupido, soprattutto tenendo conto che le critiche più pesanti arrivano da compagni di squadra che stimo e che ritengo persone intelligenti, affidabili e ragionevoli.

Tano è una persona che si è resa disponibile di allenare questa squadra GRATUITAMENTE, con metodi e opinioni cestistiche discutibili ma non per questo con mancanza di PASSIONE o VOGLIA e che, nonostante la situazione difficile, ha deciso di portare a termine un IMPEGNO preso.

Capisco lo scazzo di giocare poco (ci sono passato), capisco lo scazzo di essere utilizzati male (ci sono passato), capisco lo scazzo di non essere convocati (ci sono passato) e capisco lo scazzo di quando un allenatore ti prende male (ci sono passato) ma questo comportamente generale della squadra, o di alcuni elementi di essa, condurrà in una sola direzione: basket A M A T O R I A L E, perchè dopo questa stagione credo sarà parecchio difficile trovare qualcuno disposto ad allenarci.

Già, quest’anno, vorrei ricordarlo per i più smemorati, abbiamo rischiato di essere senza allenatore e Tano ha risposto alla chiamata una settimana prima dell’inizio del campionato.

Se volete essere una squadra di basket, spero teniate una casacca anche per me.

Se volete essere amatori, con tutto il rispetto, fate pure, ma il mio sport preferito è un’altro.

 

Annunci

7 responses to “Un richiamo all’ordine

  • marco

    il fatto che tu sia ben informato non l ometto in dubbio…..ma il fatto che si manchi di rispetto rischiando di essere offensivi e maleducati non e accettabile se poi ci aggiungiamo che prima fantuz poi burro si siano autoeliminati per motivi che tutti sappiamo deve portare ad una soluzione giusto o sbagliato che sia si deve fare qualcosa perche’ questa sqyadra e’ fatta per i giocatori non per chi la allena non siamo professionisti e non veniamo pagati….se piu’ giocatori stanno a casa vuol dire che qualcosa non va e bisogna cambiare….giusto o sbagliato che sia le decisione e’ stata presa di squadra anche se devo ammettere che nove e paride con la loro esperienza hanno fatto ragionamenti giusti….mancano poche partite ne vale davvero la pena?e sopratutto per il carattere della squadra con u nallenatore o con l altro chi per un motivo o per l altro avra’ sempre da dire….se prima ero al 100% per un cambiamento drastico adesso lo sono un po’ meno pero’ il basket e’ uno sport di SQUADRA in CAMPO e fuori nel bene e nel male

  • Davide Tarasconi

    come ho detto capisco lo scazzo, non capisco voler fare del casino a tutti i costi a questo punto della stagione – che non sta andando male, parlando di risultati.

    visto che sappiamo che il prossimo anno partiamo senza allenatore, tantovale fare buon viso a cattivo gioco e cercare, come dici tu, di essere squadra.

  • Montanari Michael

    Cavolo, ma quella volta che sto’ a casa da allenamento succede sempre il “patatrack”..

  • burro

    Intanto ciao spugna….
    Ti vorrei solo dire che questa squadra si è sempre contraddistinta per il grande spirito di gruppo e la voglia di divertirsi e di stare insieme….non si parla di scazzo si parla di divertirsi facendo lo sport forse più bello e che accomuna tutti fuori e dentro dalla palestra.
    Quando io negli spogliatoi di campagnola ho sollevato il problema tano, non era il frutto di una mia personale insoddisfazione, ma semlicemente mi facevo portavoce di quello che diversi giocatori nonchè compagni di squadra e amici continuavano periodicamente a riferirmi e ai quali mi sono associato…(questo è quello che per la cronaca continuo a fare da10 ANNI).
    Il fatto che forse la gente allora non si era rotta le palle ancora a sufficenza, ma è bastato poco tempo e non siamo stati ne io ne Fantuz a fare decidere alla maggior parte della squadra di avernae abbastanza di modi di fare sbagliati, allenamenti e partite gestite in maniera da non trovare soddisfazione piena nonostante le numerose vittorie collezionate fino ad ora.
    Ti vorrei ricordare anche che la strada della mediazione è stata intrappresa più volte, pensando di trovare dall’altra parte una persona capace di mettersi in discussione e questo senza nessun e ripeto nessun risultato.
    La verità è che la cosa secondo me più giusta è pensare alla squadra, al gruppo e impostare sempre sul dialogo….
    Tra tante cose che non funzionano, la memoria non è tra quelle, il fatto che una persona venga gratuitamente e mantenga l’impegno dato non lo giustifica a gestire la squadra in modo tale da non soddisfare i 3/4 del qruppo.
    Attenzione! non pensare neanche per un attimo che le persone che si lamentano siano esclusivamente quelle che hanno meno spazio nelle partite.
    Caro spugna ancora una volta la verità è che sul piatto della bilancia non ci sono solo risultati, minuti giocati o categorie e che non tutti riescono a fare buon viso a cattivo gioco (dal vangelo secondo te).
    Cambiando discorso…..ti stai pelando l’uccello per il troppo impiego?

  • Davide Tarasconi

    Burro, non ero informato sugli ultimissimi sviluppi.

    Ora ne sò di più e mi sento di sottoscrivere la decisione che ritenete migliore per la squadra, anche se in linea di principio non mi trova d’accordo – io sono qua a farmi i cazzi miei, giustamente, e la decisione sta a voi.

    Per rispondere alla tua domanda in maniera concisa: no, ovviamente mi dedico ad altro.

  • Priscilla in low

    Vengo io ad allenarvi il prossimo anno…….

  • Montanari Michael

    Occhio priscilla che ti prendiamo sul serio 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: